giovedì 13 dicembre 2007

Del significato di Genzano, Tremensuoli, Monte d'Ercole e Clanis


Del significato di Genzano, Tremensuoli, Monte d'Ercole e Clanis e della vita di Giacomo Medini, medico cerusico e di altri illustri uomini traettesi
Autore: Filippo e Rosamaria Marino

Note: Allegati Nomi dei morti in Traetto dall'aprile al settembre 1837 della vita e sopra la malattia, morte e dissezione anatomica di Antonio Cocchi

Gennaio 2001
123 Pagine
35 Illustrazioni
Formato 29,8X21

Prezzo € 20,66

Introduzione del Dr. Romolo Del Balzo:

Scoprire e rivalutare il territorio minturnese attraverso lo studio dei toponimi e la ricerca di un appassionato di storia, è questo il filo conduttore del libro curato dall'amico e collega Filippo Marino, un lavoro realizzato con gusto e dedizione ed indirizzato a coloro che vogliono approfondire il proprio legame con Minturno. L'intenso rapporto, vissuto dal dottor Marino con il suo paese natale, lo ha spinto a scavare nel passato della Città, nella cultura e nelle tradizioni della nostra gente. Nomi, riferimenti geografici, ricordi ed usanze si intrecciano in questa accattivante pubblicazione che riesce, in maniera singolare, a catturare l'attenzione del lettore e ad accendere i riflettori su angoli, scorci, aspetti e costumi del comprensorio, attraverso il riferimento costante a termini antichi, notazioni storiche e ad immagini d'epoca. Il corredo iconografico e la riscoperta di alcuni personaggi locali conferiscono spessore al libro pubblicato dall'editore Armando Caramanica di Scauri. Nel concludere la mia breve introduzione, auguro a questo interessante lavoro di avere molti lettori ed esprimo il mio vivo apprezzamento all'amico Filippo per averci regalato un avvincente «viaggio» nel passato.

Da http://www.caramanicaeditore.it/catalogo/schedalibro.asp?id=173

Nessun commento: